Crea sito

La crescita del mercato fotovoltaico

Il 19 febbraio 2007 il fotovoltaico in Italia ha ripreso la sua corsa grazie al nuovo Decreto (DM 19/02/07) approvato dalla Conferenza Unificata e siglato dal Ministro del Sviluppo Economico e dal Ministro dell’Ambiente.

Con le nuove disposizioni, riviste e aggiornate rispetto ai vecchi decreti (del 28 luglio 2005 e del 6 febbraio 2006), si intende procedere ad una semplificazione del meccanismo d’incentivazione, sia riducendo gli aspetti burocratici (diventa così sufficiente realizzare l’impianto per richiedere la tariffa incentivante al GSE), sia abbattendo il tetto massimo di potenza installabile.

La crescita del mercato fotovoltaico è stata negli ultimi tempi molto forte, basti pensare che solo nei primi 6 mesi del 2007 la potenza fotovoltaica installata è stata pari a 19 MWp con 1.773 impianti, dato positivo considerando che va ben oltre quanto installato in tutto il 2006. Ma da allora sono stati fatti altri passi avanti.

Durante tutto il 2007 infatti, il fotovoltaico in Italia è arrivato a far registrare una crescita record del 300% e siamo ancora all'inizio poiché le potenzialità del mercato italiano non sono state ancora pienamente sviluppate.

Nel 2008 la sua crescita è stata del 110% rispetto all'anno precedente, con 146 MWp installati per 11.800 impianti realizzati.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono le regioni italiane che si sono dimostrate più attive facendo un confronto tra i dati rilevati l'8 luglio 2008 e quelli rilevati il 16 luglio 2009. I numeri si commentano da soli!

SITUAZIONE ALL'8 LUGLIO 2008:

Lombardia


21,49 MWp con 2643 impianti

Puglia


19,30 MWp con 1204 impianti

Emilia Romagna


17,91 MWp con 1785 impianti

Trentino A.A.


16,80 MWp con 886 impianti

Toscana


12,07 MWp con 1153 impianti

Piemonte


11,37 MWp con 1178 impianti

SITUAZIONE AL 16 LUGLIO 2009:

Puglia


69,61 MWp con 3269 impianti

Lombardia


59,78 MWp con 6403 impianti

Emilia Romagna


46,16 MWp con 4107 impianti

Piemonte


43,33 MWp con 3420 impianti

Trentino A.A.


34,64 MWp con 1957 impianti

Toscana


33,98 MWp con 3420 impianti



Resta l’obiettivo limite di raggiungere i 3.000 MWp di potenza fotovoltaica installata entro il 2016.

  • Forum
    Argomenti
    Messaggi
    Ultimo messaggio
  • Il futuro nell'Energia rinnovabile
    In arrivo lo spray fotovoltaico.

    Lo chiamano “spray solare”. Ma non è una crema abbronzante bensì una vernice fotovoltaica. La commercializzazione dell’innovativo prodotto si avvicina, come conferma il passo avanti messo a punto da alcuni laboratori di ricerca americani.

    Lo spray in questione è in grado di “spruzzare” celle solari sotto forma di nano particelle da integrare su strutture già esistenti con un lavoro minimo e a costi contenuti. Rispetto ai prodotti fotovoltaici “tradizionali” – leggi: pannelli – i vantaggi sono l’assenza d’impatto architettonico e ambientale, la resistenza agli agenti atmosferici, nessun rischio di furto e la possibilità di essere applicata su grandi superfici di tutti i tipi, persino sul vetro.

    Lo spray fotovoltaico inventato da Brian Korgel è composto da nanoparticelle capaci di assorbire la luce. Le nanoparticelle sono cristalli di seleniuro di rame, indio e gallio (CIGS), in sospensione in una soluzione che può essere usata come un inchiostro per stampare pannelli solari o rendere fotovoltaiche superfici disponibili, ad esempio un tetto o la facciata di un edificio.

    Brian Korgel dell’università del Texas ha studiato le applicazioni commerciali di questa vernice, che potrebbe essere anche applicata ai vetri delle finestre, essendo semitrasparente. I costi di produzione potrebbero essere ridotti a un decimo rispetto ai pannelli tradizionali e anche l’impatto ambientale del CIGS è minore.

    Al momento il rendimento non è ancora ottimale, riuscendo a trasformare solo l’1% della luce incidente in corrente elettrica, ma Korgel ritiene che sarà possibile arrivare al 10% in breve tempo e con costi contenuti. Ne è talmente sicuro che ha fondato la Innovalight, una azienda per vendere il suo spray fotovoltaico appena pronto e che già vende uno spray fotovoltaico a base di silicio.



    15 gennaio 2010 Fotovoltaico
    Nuovi sviluppi nella tecnologia dei vetri fotovoltaici trasparenti

    dalla Redazione...

    spray-celle-solari

    La società americana New Energy Technologies ha annunciato ulteriori progressi nella messa a punto della sua tecnologia Solarwindows TM, superfici di vetro in grado di generare energia elettrica fotovoltaica grazie all’applicazione in superficie di minuscole celle solari. Finora uno dei maggiori ostacoli incontrati è stata la presenza di parti in metallo che per via della loro opacità diminuivano significativamente la trasparenza del vetro e perciò ne limitavano l’applicazione per finestre.

    Per la prima volta,è stato annunciato, si è superata una significativa barriera scientifica realizzando una superficie fotovoltaica completamente trasparente grazie alla rimozione delle residue parti metalliche costituenti i contatti elettrici, sostituiti con materiali sintetici, ecologici e soprattutto più trasparenti.

    La produzione di elettricità fotovoltaica generata su vetro è resa possibile dalla presenza di piccolissime celle solari , le più piccole finora mai prodotte al mondo, realizzate con polimeri conduttivi trasparenti che possono essere disciolti in liquidi e essere applicati sulle superfici per mezzo di una soluzione spray, con un innovativo processo in fase di brevetto. Il materiale usato per queste minuscole celle fotovoltaiche, che hanno dimensioni inferiori ad ¼ di un chicco di riso, possiede le stesse proprietà di semiconduttore del silicio ma mostra una capacità di gran lunga superiore di assorbire la radiazione luminosa e trasformarla in elettricità.

    Tra l’altro una caratteristica distintiva importante di questi materiali e di Solarwindows TM è quella di essere in grado di generare energia elettrica non solo dalla luce naturale ma anche dalla luce artificiale, perciò sono in grado di sfruttare la luce delle lampade fluorescenti tipiche dell’illuminazione degli uffici e dei locali commerciali.
    Subforum: Silicio monocristallino, Nuovi moduli fotovoltaici
    4 Argomenti
    4 Messaggi
    Ultimo messaggio da archibonarrigo Vedi ultimi messaggi
    24/04/2010, 22:57
  • Annunci
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a Indice

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Permessi forum

Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron